7cover 1

7° Premio Internazionale “Monti Cimini”

Caprarola – 15 / 23 Giugno 20027cover 1

 

Sabato 22 giugno 2002 è stato consegnato a Caprarola, nel Salone delle Scuderie di Palazzo Farnese, il 7° Premio Internazionale “MONTI CIMINI”, organizzato dall’Accademia Internazionale La Sponda, presidente Benito Corradini, con la collaborazione del Sindacato Cronisti Romani.

Dopo il saluto e l’introduzione del Presidente dell’Accademia La Sponda sulle motivazioni del Premio, che propone la “promozione culturale e artistica del territorio”, e del Sindaco di Caprarola, Alessandro Cuzzoli, che ha ringraziato gli organizzatore delle manifestazioni artistiche e culturali, è stato consegnato il Premio, una scultura in bronzo dell’ artista Angelo Camerino, a:

il Prefetto di Viterbo, Raffaele Guerriero, il Presidente dell’Autorità Portuale di Civitavecchia, Gianni Moscherini, il Presidente delle Fattorie Umbre, Federico Rovetta, i Campioni del Gruppo Polisportivo Fiamme Gialle, accompagnati dal mar. Enzo Iacovelli, Andrea Giannini, Campione italiano e Mediterraneo Salto con l’Asta, Alberto Lo Russo, Cam­pione d’Italia Juniores del Lancio del Peso, Jean Jacques Nkoulokidi, campione di Marcia, Federico De Marco, del Centro Sportivo dei Carabinieri, Campione Mondiale Salvamento, gli artisti Franco Gabriele, Giuliano Ottaviani , Paola Saltarelli, Francesca Pastore, Renato Bruziches, Emanuela Marchini di Caprarola, Campionessa Italiana Nuoto Portatori di Handicap, accolta da applausi e mazzi di fiori per lo staff sportivo, il preside della Scuola Alberghiera, Giuseppe Brescia, il giornalista Livio Leopardi, Valè, stilista.

Premi degli artisti Franco Gabriele, Aldo Riso, Val, Valan, Sandro Trotti, Orlando Gonnella, per il Ten. Col. Vincenzo Parrinello, Comandante del Gruppo Polisportivo delle Fiamme Gialle, i rappresentanti dell’ Amministrazione Comunale di Caprarola, Sindaco Alessandro Cuzzoli, viceSindaco Armando Proietti, Assessori Michele Fiore, Alessandro Pontuale, Francesca Ricci per l’impegno umanitario, Francesca Loppi, Presidente dell’ Associazione del Corteo Storico, Luciano Pasini, Presidente del Centro Studi e Ricerche su Caprarola,

Alcuni Premiati, impossibilitati per motivi istituzionali o per il gran caldo, tra i quali il Presidente del Sindacato Cronisti Romani, Romano Bartoloni, il Sindaco di Civitavecchia, Alessio De Sio, il Sindaco di Carpineto Romano e Presidente della 18° Comunità Montana, Quirino Briganti, hanno inviato telegrammi di adesione. Hanno fatto una simpatica coreografia alcuni rappresentanti del Corteo Storico La Corte dei Farnese in costume storico.

Molto apprezzate, per il notevole livello culturale ed artistico, le Esposizioni delle Opere della Mostra Collettiva “Immagini e Colon nel Mondo” di 100 Artisti d’Italia, d’Europa, del Mondo e delle Mostre Personali “Donne. Cavalli, Ambiente” del Maestro VALAN, “Immagini e vita tra la genie del Lazio” del Maestro Orlando GONNELLA, “Segni e Sogni nell’Arte” dello Scultore Franco GABRIELE, “Donna, sempre Donna” dell’ Artista Paola SALTARELLI.

Molto apprezzato il Buffet di prodotti tipici della Regione Lazio offerto dall’ARSIAL e servito con professionalità dagli studenti della Scuola Alberghie­ra, preside il prof. Giuseppe Brescia, direttore Vincenzo Cantiani.