26 cover1

26° Premio Internazionale “Fontane di Roma”

Roma – Auditorium Parco della Musica, 19 luglio 200526 cover1

 

Festa grande alla Sala Petrassi all’Auditorium Parco della Musica di Roma, con tanta gente, per la consegna del 26° Premio internazionale “Fontane di Roma”, per Cultura, l’Arte, lo Spettacolo, lo Sport. Com’è nella tradizione del Premio, diverse personalità sono giunte da ogni parte del mondo, unitamente a tanta gente che segue l’Evento con la solita passione ed entusiasmo.

Il Premio “Fontane di Roma”, organizzato dall’Accademia internazionale La Sponda, presidente Benito Corradini, d’intesa col Sindacato Cronisti Romani, presidente Romano Bartoloni, col patrocinio di Regione Lazio, Provincia e Comune di Roma, la collaborazione di alcune Ambasciate, e l’Associazione dei Giornalisti Europei, ha come motivazione “l’esaltazione dell’attività di chi opera con alto impegno, prestigio e professionalità per riavvicinare, anche sul piano umano, personalità della Cultura e dell’Arte, in un’atmosfera di amicizia, per un discorso di apertura sociale e di civiltà“.

 

I Premi, una scultura in bronzo del maestro Angelo Camerino, unitamente a disegni e litografie dei Maestri Aldo Riso, Sandro Trotti, Gianpistone, Valan e Orlando Gonnella, sono stati consegnati dai tanti ospiti presenti ad illustri personalità, tra le quali: il S.Em. Card. Francis Arinze, il Gen.S.A. Leonardo Tricarico, il Col. Elmar Maeder, Comandante delle Guardie Svizzere, LIU Quan della Cina, i proff Angelo Capparoni, Francesco Musumeci, Fernando Aiuti, il presidente della Fondazione Musica per Roma, on. Goffredo Bettini, il Col. Romano Corsetti del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, il Gruppo Polisportivo delle Fiamme Gialle.

Lo spettacolo dell’Evento ha previsto: l’esibizione della banda musicale dell’esercito Italiano, diretta dal maestro Fulvio Creux, il balletto dell’Astra Roma Ballet di Diana Ferrara, le esibizioni della cantante lirica Rosa Ricciotti, del cantante romano Giorgio Onorato e della cantante napoletana Anna Calemme, la lettura di alcune poesie di Sergio Ammirata, la performance del gruppo folk del Pallio della Camera di Carpineto Romano. Molto apprezzati i modelli presentati nel Defilé della stilista Verusca Neroni.

Il Premio è stato presentato dalle attrici Anlonella Salvucci e Adriana Russo, e dalla modella Adele di Benedetto, con la regia di Alberto Lauretti.

Presenti in sala: Ambasciatori, Operatori culturali, Artisti, Giornalisti, appassionati della “Romanità”. (BC)